Google+
Ultime Notizie
La Volkswagen che ha travolto Speranza a Lentini.

Lentini, travolge in auto il cognato ora in prognosi riservata

A bordo della sua auto, ha travolto il cognato, che si trovava in strada e che ha disperatamente cercato di evitare di essere investito. La vittima adesso si trova ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Cannizzaro di Catania a causa delle gravi lesioni subite nell’impatto, mentre l’aggressore è stato tradotto in carcere con l’accusa di tentato omicidio. Il fatto è accaduto poco prima di mezzogiorno a Lentini. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori del commissariato di Lentini, accorsi sul posto insieme con una pattuglia della Guardia di Finanza, la vittima Nello Speranza di 38 anni, si trovava fermo appoggiato alla sua Peugeot in via Federico di Svevia. Da una traversa è sbucata la Volkswagen Golf condotta dal cognato, Enzo Calabrese, il quale a tutta velocità si è diretto contro la Peugeot del cognato. Questi, intuendo il pericolo è riuscito a scansare l’impatto. Ha cercato, quindi, rifugio vicino ad un furgone per la vendita di frutta e verdura. Qui è stato raggiunto da Calabrese, che col piede pigiato sull’acceleratore lo ha travolto e trascinato per alcuni metri fino a finire la propria corsa contro il furgone.

Scattato l’allarme, sul posto sono accorse le forze dell’ordine che non hanno dato il tempo di fuggire all’aggressore. Il ferito è stato trasportato dapprima all’ospedale di Lentini, dove i sanitari, rilevando il quadro clinico assolutamente critico, ne hanno disposto il trasporto in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania dove si trova ricoverato con la prognosi riservata. Alla base dell’insano gesto vi sarebbero vecchi rancori fra i due mai sopiti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*