Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Manutenzione bus elettrici: operai da 2 mesi senza stipendio

Manutenzione bus elettrici: operai da 2 mesi senza stipendio

Da due mesi senza stipendio e con la spada di Damocle di una possibile, ormai prossima, rimodulazione del contratto di appalto con il Comune di Siracusa.

Sono i dieci lavoratori della Genius, l’azienda che si occupa della manutenzione di bus elettrici in servizio in città. L’appalto che li lega al Comune capoluogo scadrà il prossimo 9 settembre e l’amministrazione ha già fatto sapere che sta valutando di rimodulare il contratto.

«Ce lo hanno confermato il 28 luglio l’assessore Giovanni Randazzo e il dirigente Natale Borgione – commenta il segretario generale della FIM Cisl, Roberto Getulio – Li abbiamo incontrati con una delegazione di lavoratori e ci hanno detto che stanno valutando l’ipotesi di rimodulare il servizio, ovviamente ad un costo molto inferiore di quello attuale.

Torneremo ad incontrarci dopo il 20 agosto ma è chiaro che, senza stipendio e con fosche nubi sulla continuità lavorativa, siamo pronti ad indire uno sciopero con evidenti ricadute sul servizio bus elettrici in città.»

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube