Home / Se te lo fossi perso / Politica / Noto, bonifico in campagna elettorale da ditta appaltatrice: Bonfanti pronto a chiarire
Il sindaco di Noto,Corrado Bonfanti.

Noto, bonifico in campagna elettorale da ditta appaltatrice: Bonfanti pronto a chiarire

Tirato in ballo per un bonifico ricevuto in campagna elettorale, il sindaco di Noto Corrado Bonfanti ha fissato per domattina una conferenza stampa insieme con gli assessori e i consiglieri comunali per fare chiarezza sulla vicenda sollevata nelle ultime ore dopo la pubblicazione sulla testata giornalistica laspia.it.

Nell’articolo del giornalista Paolo Borrometi, si fa riferimento a un bonifico di 3mila euro datato 15 giugno 2016 (4 giorni prima del turno di ballottaggio, eseguito dalla ditta ASB Srl di Barrafrancaaccreditato nel conto corrente del dipendente comunale Salvatore Mina, autista del Sindaco di Noto, Bonfanti) con una causale che si riferirebbe proprio al contributo a favore della campagna elettorale del sindaco netino.

Secondo quanto riportato nel sito, la “ASB Srl” è un’impresa di pulizie della provincia di Enna che si è aggiudicata il 30 dicembre 2014 l’appalto a per l’affidamento del servizio di pulizia dei locali comunali di Noto del teatro, delle sale e dei siti museali.

Dopo un primo rinnovo, nel mese di novembre c’è stato un nuovo affidamento alla stessa impresa Asb, che ha avuto la meglio su altre 11 ditte partecipanti, con determina dirigenziale del 22 dicembre per un periodo di 10 mesi.

Su quest’argomento il sindaco Bonfanti ha deciso di intervenire per chiarire la propria posizione rispetto a quanto viene evidenziato nell’articolo e per dare contezza dell’affidamento del servizio di pulizia.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube