Home / Se te lo fossi perso / Sport / Noto ospita domenica il raduno delle moto Guzzi

Noto ospita domenica il raduno delle moto Guzzi

Torna l’atteso raduno organizzato dal Moto Guzzi Club Area Mediterranea e promosso dal Moto Guzzi World Club. Dopo l’esperienza di Malta e Grecia, la terza edizione approda in Italia e la location scelta è il Val di Noto, culla del barocco siciliano, riconosciuto dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. A fare da padroni di casa saranno i Guzzisti dell’Etna, che accompagneranno i partecipanti alla manifestazione lungo le strade del suggestivo territorio compreso tra Ragusa e Siracusa. Si inizia oggi, venerdì 29 Maggio, con il Castello di Donnafugata, e la sua elegante imponenza, a fare  da cornice all’apertura del raduno. Sarà possibile visitare il castello e ammirare le raffinate stanze ornate da pregevoli stucchi, respirando l’aria del “Gattorpardo”. Ma questo è solo il preludio di quello che i radunisti avranno modo di ammirare nei giorni a seguire. La giornata di domani, sabato 30, sarà all’insegna del “Commissario Montalbano”, passeggiando lungo le strade di Ragusa Ibla e tra gli incantevoli palazzi settecenteschi di Scicli. Domenica 31 sarà la città di Noto la protagonista della motopasseggiata, con la meravigliosa Basilica e l’imponente scalinata, l’opulento Palazzo Nicolaci ed i suoi balconi, invidiati dal mondo intero, che incanteranno i motoradunisti. Per concludere il raduno, lunedì 1 Giugno, nella città di Modica, con le sue cattedrali barocche e il suo cioccolato, che darà il dolce saluto ai partecipanti al 3° Raduno Area Mediterranea.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*