Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Pachino, la Regione Sicilia non ha fondi per la Rsa

Pachino, la Regione Sicilia non ha fondi per la Rsa

L’Assessorato regionale della Salute, ha risposto all’interrogazione parlamentare relativa alla residenza sanitaria assistita di Pachino. “Per la struttura sanitaria – è scritto nel documento – non sono mai state acquistate o dislocate apparecchiature mediche all’avanguardia o arredi o mobili di alcun genere e che sono attualmente in fase di svolgimento le procedure per la esternalizzazione in deroga e per l’indizione di una gara ad evidenza pubblica , la cui realizzazione è prevista entro l’anno in corso”. Il progetto aziendale dell’ASP di Siracusa di riorganizzazione e potenziamento della rete di residenzialità per soggetti fragili, approvato il 15 febbraio 2011, prevedeva 45 nuovi posti RSA a Pachino. A causa, però, della necessità di effettuare interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento delle strutture, non è stato possibile attivare i posti previsti.La struttura attuale necessita di un nuovo impianto per la produzione di acqua calda sanitaria, della linea per la distribuzione dell’ossigeno, oltre a vari interventi che sono necessari a causa del degrado dell’edificio, fortemente aggredito dalla brezza marina.Pertanto, i 45 posti RSA che erano stati assegnati a Pachino, furono, a suo tempo, attivati presso l’Ospedale di Lentini e presso l’Ospedale Rizza di Siracusa.L’Assessorato, in buona sostanza, risponde ammettendo di non avere risorse proprie disponibili e che si dovrà ricorrere alla esternalizzazione.

“Spero, però, che il nuovo Direttore Generale sappia intraprendere tutte le opzioni possibili – dice il deputato regionale Enzo Vinciullo – affinché si possa concludere favorevolmente questa vicenda che ha il sapore amaro dell’ennesima incompiuta e dell’ennesima incapacità che si ha nel governare il territorio.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube