Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Palazzolo, si reca in Tribunale per un parente e viene arrestato

Palazzolo, si reca in Tribunale per un parente e viene arrestato

Si reca in Tribunale per assistere al processo a cui è sottoposto un parente. Ma a sua volta viola le prescrizioni e viene arrestato anch’egli. I Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide hanno tratto in arresto in flagranza del reato di violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza Enzo Di Luciano di 46 anni, già noto alle forze dell’ordine, attualmente sottoposto alla misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di con obbligo di dimora nel comune di Palazzolo Acreide.

L’uomo, senza aver ricevuto alcun permesso dall’Autorità Giudiziaria, è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide mentre si trovava presso il Palazzo di Giustizia di Siracusa intento ad assistere ad un’udienza relativa ad un parente, violando, pertanto, le prescrizioni a lui imposte dalla citata misura di prevenzione

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*