Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Pallanuoto, l’Ortigia vince il derby con l’esperienzaSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Pallanuoto, l’Ortigia vince il derby con l’esperienza

Pallanuoto, l’Ortigia vince il derby con l’esperienza

CC Ortigia-CC 7 Scogli 9-3
CC Ortigia: Patricelli, Polifemo, Abela, Puglisi, Di Luciano 4 (1 rig), Lisi 1,Tringali 1, D’Amico, Rotondo,
Danilovic 3, Vinci, Martelli, Negro. All. Leone
CC 7 Scogli: Pipicelli, Tagliaferri, Legrenzi, Puglisi, Giacoppo, Camilleri 1, Messina, Toldonato 1, Zovko 1,
Moracchioli, Calli, Bordone. All. Baio
Arbitri: Navarra e Sgarra
Note: parziali 0-0, 1-1, 5-1, 3-1. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Ortigia 3/5 + un rigore, 7 Scogli 1/10. Spettatori 1500 circa.

La prima in assoluto della stracittadina di pallanuoto ha richiamato il grande pubblico sulla tribuna della piscina “Paolo Caldarella”, assiepata come non si vedeva da tempo. Sugli spalti è stata festa con i due gruppi a tifare per l’una e per l’altra squadra. In acqua, invece, è stata battaglia sportiva dalla quale è prevalsa l’esperienza dell’Ortigia, che ha avuto la meglio sull’entusiasmo della Sette Scogli, infilata spesso sulle ripartenze dalla squadra in calottina biancoverde, che ha avuto la meglio soltanto dal terzo parziale in poi. La partita è cominciata contratta. Come quasi mai si registra in vasca, addirittura la prima frazione di gioco si è conclusa sullo 0-0, segno che fra le due formazioni, che dividono la piscina della Cittadella anche nel corso della settimana per gli allenamenti, c’era il massimo del rispetto. Anche la seconda frazione si è conclusa con un risultato striminzito di 1-1, grazie anche alle super parate di Patricelli, portiere dell’Ortigia, che ha fatto la differenza. Il primo gol storico lo ha realizzato la Sette Scogli con Tordonato, quasi subito ribattuto dal mattatore della giornata Danilovic, autore di quattro reti per l’Ortigia, mentre in casa Sette scogli ha giocato sottotono l’atteso Camilleri. Il crollo per il sette allenato da Aldo Baio è avvenuto nella terza ripresa, quando la Sette Scogli ha subito un parziale di 5-1, poi bissato nel quarto con un 3-1.

In classifica l’Ortigia sale a 18 punti ed è terza assoluta alle spalle della Roma Nuoto con 19 e la capolista Civitavecchia a 21. Per la Sette scogli, invece, la classifica non si muove, rimanendo a 12 punti, ben lontana , comunque, dalla zona pericolosa.

 

 

Classifica

N.C.CIVITAVECCHIA 21
ROMA NUOTO 19
C.C.ORTIGIA 18
TE.LI.MAR. 15
R.N.NUOTO SALERNO 13
ITEM NUOTO CATANIA 13
C.C.7 SCOGLI 12
POL.MURI ANTICHI 9
PRESIDENT BOLOGNA 7
TGROUP ARECHI 6
R.N.LATINA 6
PROMOGEST 3

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube