Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Priolo, una domenica alle saline per la festa delle oasi

Priolo, una domenica alle saline per la festa delle oasi

Una giornata dedicata ad ascoltare, osservare, vivere i ritmi lenti della natura attivando i cinque sensi: vista, udito, tatto, gusto e olfatto.

E’ la proposta che la Lipu lancia per domenica 23 aprile con l’appuntamento annuale Festa delle oasi e delle riserve, luoghi di natura protetta, ideali per dimenticare, anche per solo poche ore, lo smog e il cemento delle città. E godersi a pieno le strutture che la Lipu gestisce in tutta Italia, in collaborazione con aziende ed Enti pubblici, in boschi e paludi, coste e fiumi, laghi e colline. La Festa, ispirata al vivere l’esperienza della natura attraverso i cinque sensi di cui siamo dotati, offrirà ai partecipanti visite guidate dallo staff e dai volontari della Lipu, per conoscere da vicino gli animali selvatici, le piante e i fiori; saranno inoltre attivati laboratori per i più giovani e organizzate liberazione di uccelli selvatici feriti o in difficoltà e curati dai centri di recupero dell’Associazione.

Per l’occasione la Riserva Lipu Saline di Priolo insieme alla Sezione locale della Lipu e in collaborazione con la Palestra Spartan Gym di Priolo organizzano l’evento dal titolo “Natura e Sport”, una mattina dedicata alla natura, allo sport e alla creatività.

Per i più grandi è prevista una lezione gratuita di “Functional Training”, nuova metodologia d’allenamento studiata per allenare il fisico in maniera totale sviluppando a pieno le caratteristiche di equilibrio, agilità e propriocezione, ovvero la capacità che il corpo utilizza per muoversi ed orientarsi nello spazio anche nelle situazioni più difficili. Questa attività è in collaborazione con la Palestra Spartan Gym. Mentre per i più piccoli si terrà un laboratorio creativo organizzato dai volontari della Lipu. Appuntamento alle ore 10:00 presso l’ingresso principale della R.N.O. Saline di Priolo.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*