Home / Se te lo fossi perso / Politica / L’Ars approva 122 milioni di euro per i Liberi consorzi

L’Ars approva 122 milioni di euro per i Liberi consorzi

È stato approvato l’art. 2 della Finanziaria, che stanzia 91 milioni per i liberi Consorzi Comunali e per le Città Metropolitane, cioè per le ex Province. Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo.Questa somma si aggiunge ai 19milioni 150mila  di euro già stanziati per l’assistenza ai ragazzi e alle ragazze diversamente abili, in modo da poter frequentare le aule scolastiche, e ai 12 milioni che si libereranno a fine giugno.Il totale, quindi, fa 122milioni 200mila euro.

“E’ stato approvato un unico emendamento, peraltro da me presentato, con il quale si stabilisce che le somme stanziate dovranno essere utilizzate prioritariamente per il pagamento degli stipendi al personale.Con questa norma, ha concluso l’On. Vinciullo, intendiamo garantire gli stipendi dei lavoratori ed evitare che queste somme possano essere utilizzate per altre finalità”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*