Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Relazione annuale, Acquaviva: “Il sindaco la presenti subito”SiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Politica / Relazione annuale, Acquaviva: “Il sindaco la presenti subito”

Relazione annuale, Acquaviva: “Il sindaco la presenti subito”

Un consigliere della maggioranza pungola il sindaco Garozzo a presentare al più presto la relazione annuale. Lo fa con una nota il consigliere comunale del partito democratico, Alessandro Acquaviva. La nota è stata inviata il  21 giugno, ed è servita a sollecitare il primo cittadino a presentare in Consiglio Comunale la relazione annuale sullo stato di attuazione del programma elettorale, come previsto dalla legge regionale del 26 agosto 1992 e dallo Statuto Comunale.

“La relazione – sottolinea Acquaviva – è uno strumento che (al di là dell’obbligo legislativo) risponde all’esigenza di informare i cittadini sull’attività amministrativa, in nome della tanto decantata trasparenza”.

Acquaviva dice di non ricordare a quando risale l’ultima relazione del Sindaco e non ha ricevuto alcun riscontro alla sua nota a distanza di qualche settimana. Il consigliere della maggioranza si dice, comunque, certo che prima della pausa estiva il Sindaco Garozzo presenterà la relazione che, come previsto dalla  norma, dovrà contenere anche la relazione sull’attività svolta dagli esperti nominati dal sindaco e dai dirigenti e l’elenco degli esperti e dei consulenti.

Intanto, slitta di 24 ore la seduta di consiglio comunale. Il rinvio è stato dovuto alla mancanza del numero legale. Stamattina all’appello del presidente, Santino Armaro, erano presenti 18 consiglieri su un minimo richiesto di 21. Venti i punti all’ordine del giorno, tra i quali la variante urbanistica dell’area da destinare al nuovo ospedale, l’istituzione di una linea turistica di pullman con Avola e Noto e la riduzione degli oneri di urbanizzazione, oltre a una serie di mozioni e atti di indirizzo di diverse questioni. Domani la seduta sarà valida con la presenza di 16 consiglieri.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*