Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Resort alla Pillirina, Patti (Verdi): “Ci riprovano”

Resort alla Pillirina, Patti (Verdi): “Ci riprovano”

Torna a fare capolino il progetto relativo alla costruzione di un resort alla Pillirina. La società Elemata Maddalena ha, infatti, presentato un nuovo progetto ridimensonato rispetto al precedente e distante dalla costa.  Per valutare l’impatto del villaggio è stata fissata per il 23 gennaio nei locali del settore Attività produttive del Comune la conferenza dei servizi.

Elemata si fa forza del fatto che il Tar ha recentemente sospeso gli affetti del piano paesistico, rendendolo inefficace. Inevitabile l’intervento degli ambientalisti all’avvio dell’Iter amministrativo del Resort alla Pillirina.

“Il sindaco – dice Peppe Patti, coordinatore dei Verdi – che tanto si è battuto il petto per la realizzazione della riserva, dal 4 settembre ha nei cassetti dei suoi uffici il progetto e la relativa richiesta di convocazione della conferenza dei servizi e lo ha taciuto. Non ha posto in essere nessuna contromisura per difendere le varianti della bellezza o il Piano Paesaggistico, anzi si è offerto di impugnarlo se non lo avesse soddisfatto”.

La seconda considerazione dei Verdi è che “Elemata, società che millantava investimenti per centinaia di migliaia di euro, ha chiesto al Tribunale di Siracusa un concordato per evitare il fallimento. Quindi dalla Pillirina non passa il futuro turistico e lavorativo di Siracusa e dei siracusani, nel segno dell’interesse collettivo, ma il futuro economico di una società che per salvarsi deve deturpare e depredare un territorio”.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube