Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Romano (Cassibile): “Il sindaco chieda lo stato di calamità”

Romano (Cassibile): “Il sindaco chieda lo stato di calamità”

Dalla circoscrizione Cassibile, il presidente Paolo Romano ha scritto al sindaco Garozzo per invitarlo ad adottare tutte le misure necessarie per richiedere, alle autorità istituzionali lo stato di calamità naturale del territorio i cui danni sono ingenti.

“Il nostro territorio è stato interessato da abbondanti e persistenti piogge con violenti nubifragi – dice Romano – Ciò ha provocato notevoli danni a infrastrutture, fabbricati, attività commerciali, artigianali e ricettive, a mezzi in circolazione. Inoltre il settore agricolo ha subito forti danni alle colture ed agli impianti”.

CHIUSE AL TRANSITO ALCUNE VIE CITTADINE. Il settore Mobilità ha disposto la chiusura al transito di alcune strade cittadine a seguito degli eventi atmosferici dei giorni scorsi.

Il divieto riguarda le vie Ascari, La Maddalena nel tratto interposto tra Punta del Pero e via Isola, Amalfi nel tratto interposto tra via Anzio e via Capri, Tersicore nel tratto interposto tra la linea ferrata e il parcheggio.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube