Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, appicca l’incendio a un chiosco di fiori al cimitero: denunciato

Siracusa, appicca l’incendio a un chiosco di fiori al cimitero: denunciato

Ha appiccato l’incendio a un chiosco per la vendita dei fiori, provocando seri danni alla struttura. Ma nell’immediatezza del fatto è intervenuta una pattuglia delle Volanti della Questura, i cui poliziotti hanno braccato nella quasi flagranza del reato il responsabile dell’incendio che è stato denunciato a piede libero. Protagonista della vicenda è un siracusano, A.I. di 75 anni il quale deve adesso rispondere del reato di per danneggiamento. L’episodio è avvenuto intorno alle 3 della notte scorsa, quando una pattuglia delle Volanti è stata avvisata di fiamme che si levavano all’altezza del secondo cancello del cimitero di contrada Fusco. Al loro arrivo, hanno notato che ad andare a fuoco era una rivendita di fiori. Le successive indagini hanno condotto gli investigatori a fermare l’uomo, trovato in possesso di un accendino e di un piccone che gli è servito per forzare la porta d’ingresso che chiosco. I danni ammontano a circa 7mila euro. Secondo una prima ipotesi avanzata dagli investigatori, l’incendio sarebbe stato appiccato per questioni familiari legati all’eredità del bene.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*