Home / Primo Piano / Siracusa calcio, scomparso l’ex allenatore Enzo Benedetti

Siracusa calcio, scomparso l’ex allenatore Enzo Benedetti

Ci sono immagini che rimangono indelebili nella mente di chi li ha vissute o di chi le ha apprese dal loro racconto. E’ il caso dello spareggio fra il Siracusa e il Cantieri Navale, stagione 1070-71, al Vomero di Napoli. Ed è a quelle immagini che ci si proietta una volta appresa la notizia della scomparsa di uno dei protagonisti dell’epoca. All’età di 85 anni, infatti, è scomparso Enzo Benedetti, che di quel Siracusa epico, che conquistò la serie C, era l’anima e il condottiero.

Enzo Benedetti con la maglia del Palermo.

Enzo Benedetti con la maglia del Palermo.

Benedetti era nato a Vezzano Ligure l´11 giugno del 1931, nel corso della sua carriera aveva vestito anche le maglie di Spezia e Latina, mentre la sua carriera da allenatore lo aveva visto sulla panchina, oltre ceh del Siracusa anche di Albese, Barletta, Cosenza, Forsinone, Mazara e Casalotti, formazione romana con la quale centra, nell´annata 1980/81, la serie C.

Benedetti è ricordato da intere generazioni di tifosi azzurri proprio per quell’annata che è stata sempre condotta al vertice della classifica, punto a punto con la squadra palermitana. E’ ormai storia, documentata da queste immagini, la doppia finale contro il Cantieri Navali, che decretò l’affermazione del Siracusa ma soltanto dopo il lancio della monetina.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube