Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Siracusa, firmato il contratto per la gestione del servizio idrico

Siracusa, firmato il contratto per la gestione del servizio idrico

Questa mattina all’ufficio contratti del Comune di Siracusa è stato firmato l’affidamento dell’appalto per la gestione del servizio idrico a Siracusa e a Solarino. L’amministrazione comunale ha deciso di andare avanti nonostante il ritiro della Ligeam, una delle società che faceva parte della newco.

La Siam sarà composta così soltanto dall’impresa spagnola Dam e dalla siracusana Onda energia, che si occuperanno rispettivamente dell’aspetto tecnico e amministrativo. L’ufficio tecnico ha richiesto parere ufficiale all’avvocatura comunale per sapere se andare avanti nonostante il ritiro di una delle tre aziende. E ha ottenuto il parere positivo da parte dell’ufficio legale. La legge prevede infatti che, decorsi 30 giorni dalla richiesta, l’amministrazione può assegnare appalto per evitare di attendere oltre. Da oggi in poi e per la durata di un anno (ma il contratto è rinnovabile per altri due, se non arriverà la legge regionale) la gestione del servizio idrico integrato dei due comuni coalizzati è affidata alla società spagnola.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*