Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, ladri in trasferta acciuffati dai poliziotti

Siracusa, ladri in trasferta acciuffati dai poliziotti

Sei presunti ladri in trasferta sono stati arrestati dai poliziotti delle unità Volanti a Siracusa. Si tratta di cinque maggiorenni e di un minorenne tutti di origine catanese, sorpresi da una pattuglia in via Italia mentre nottetempo cercavano di asportare slot machine da un bar della zona. L’allarme è scattato intorno alle ore 3.30 della scorsa notte, quando agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato Marco Turchetti di 21 anni, Simone Alessandro Russo di 20, Giuliano Giovanni Scordino di 19, Michael Nicotra di 22, Fabio Manganaro 21 ed un minore di 17 anni, tutti catanesi, per il reato di furto aggravato in concorso.

Gli arrestati, dopo aver forzato una serranda di un Bar sito in via Italia, si impadronivano di due macchinette “slot machine” e di una macchinetta cambiavalute e le caricavano a bordo di un Fiorino rubato. Il piano delittuoso, dei sei ladri catanesi in trasferta, sfumava quando venivano sorpresi ed inseguiti dagli uomini delle Volanti che li raggiungevano in via Carratore e li traevano in arresto.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*