Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Siracusa, nasce il movimento “Articolo 9.Siciliani per Cultura”SiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Politica / Siracusa, nasce il movimento “Articolo 9.Siciliani per Cultura”

Siracusa, nasce il movimento “Articolo 9.Siciliani per Cultura”

“I 100 promotori del Manifesto  sulla rigenerazione della Sicilia si costituiscono  in un soggetto associativo autorevole e partecipato, garante di un programma culturale,sociale ed economico di radicale discontinuità. Un luogo di elaborazione culturale e di proposta aperto a nuovi contributi fin dalla sua prima iniziativa pubblica e aperta alla cittadinanza. Alla Sicilia serve una nuova visione fondata sulla consapevolezza  e su un Modello che metta al centro la rinascita culturale,il turismo,l’agricoltura,la difesa dei beni comuni,l’ambiente e l’innovazione”. Lo sostengono Fabio Granata,Ignazio Buttitta e Sebastiano Tusa per il Comitato dei 100 Promotori il Manifesto per la Rigenerazione della Sicilia 

Che sia capace di “riguardo”verso la nostra Isola,nel duplice senso di averne cura e guardarla con nuovi occhi. Che parli ai nuovi settori produttivi e creativi e che contribuisca a costruire un percorso di rigenerazione urbana e sociale,di bonifica ambientale e di ripristino della Bellezza.

Per guidare tale dinamica si avverte il bisogno di mettere insieme una Comunità di uomini e donne garante di idee nuove e sovrane.

E che sopratutto renda chiaro a tutti  che non sono più proponibili linguaggi,metodi e mentalità del passato. Articolo 9 guarda con speranza al nuovo corso della Politica Regionale,riponendo fiducia nella capacità,onestà,competenza e cultura di Governo del Presidente MusumeciMa alla Sicilia serve una svolta profonda e coerente.Per questo intendiamo dare un esempio  concreto di “cultura militante”e di idee che diventano azione….” 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*