Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Soppressione schede elettorali: Giunta regionale parte civile

Soppressione schede elettorali: Giunta regionale parte civile

La giunta regionale ha deliberato la costituzione di parte civile nei confronti di Cosimo Russo, l’operatore giudiziario in servizio presso il Tribunale di Siracusa, accusato di avere in tutto o in parte distruggeva, soppresso o occultato atti e documenti pubblici facenti parte del compendio inerente alle elezioni per il rinnovo
dell’assemblea regionale siciliana del 2012, custoditi presso la cancelleria del Tribunale di Siracusa. Lo ha deciso l’esecutivo di palazzo dei Normanni nella seduta di questo pomeriggio. Il processo è in corso di svolgimento dinanzi al giudice per le udienze preliminari del Tribunale del capoluogo, Andrea Migneco. L’imputato è stato ammesso al rito abbreviato e la prossima udienza è stata fissata per la fine del mese di settembre prossimo.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*