Home / Tag Archivio: castello maniace (pagina 2)

Tag Archivio: castello maniace

Il castello Maniace, location di lusso per il film Cyrano

Il 3 marzo è uscito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo “Cyrano” il film musicale di Joe Wright. L’anteprima europea alla Festa del Cinema di Roma e il conferimento del premio da parte di ENIT per le enormi potenzialità del progetto cinematografico di promuovere la bellezza delle città italiane all’estero, hanno confermato le aspettative. Il grande pubblico adesso potrà ...

Continua »

Ponte Umbertino e Lungomare levante: iniziano i lavori

Al via i lavori di ricostruzione del ponte umbertino, nella parte danneggiata lo scorso settembre durante un intervento di messa in sicurezza, e quelli per il recupero di oltre 40 pilastrini e della ringhiera del Lungomare di levante di Ortigia, dal Castello Maniace fino al forte San Giovannello. L’intervento sulle ringhiere è iniziato stamattina, lunedì partirà l’altro. La durata prevista ...

Continua »

Castello Maniace e le colonne ammalorate, Giansiracusa: “Il rimedio c’è”

Dopo il parco archeologico della Neapolis e il museo Paolo Orsi, ha riaperto ai visitatori anche il castello Maniace. Un monumento di primissimo piano che arricchisce Ortigia già carica dei suoi tesori. In quel luogo dal sapore federiciano, sono state programmate, per la prossima estate, mostre di artisti di rilevanza mondiale. Il castello si presenta in tutto il suo imponente ...

Continua »

Comitato Ortigia Sostenibile: “Show room al Castello: altro che cultura

Sulla questione dell’utilizzo della piazza d’armi del castello Maniace, interviene il comitato Ortigia Sostenibile. Parcheggi, transito di autovetture fin dentro lo spazio antistante il castello federiciano, sfilate di moda, motor show, promozione di autovetture accompagnata da hostess in tacchi a spillo, musica ad alto volume, nelle date 1 e 29 settembre, e ancora il 27 ottobre con l’evento modaiolo “Look  ...

Continua »

Bar di piazza d’Armi, il Comune si costituisce in giudizio

La discussione sul punto di ristoro della Piazza d’armi si è basata su interpellanza con la quale Castagnino chiedeva all’Amministrazione di relazionare, anche per iscritto, sulla vicenda. In particolare, si chiedeva “se una variante al progetto, sia rispettosa del bando di assegnazione dell’area, variante che ha portato all’acquisizione dei requisiti necessari ad ottenere la concessione esistente”. Il consigliere si è ...

Continua »