Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Tratta ferrata Siracusa-Bicocca: un cavillo rallenta i lavoriSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Tratta ferrata Siracusa-Bicocca: un cavillo rallenta i lavori

Tratta ferrata Siracusa-Bicocca: un cavillo rallenta i lavori

Le Ferrovie dello Stato, da settimane, attendono che l’Ufficio Tecnico della ex Provincia di Siracusa autorizzi la realizzazione di un bypass nel tratto di strada provinciale attualmente in uso per consentire di abbattere un ponte di proprietà della ex Provincia e ricostruirlo. Lo denuncia l’on. Vincenzo Vinciullo, il quale, nonostante i continui solleciti di Ferrovie dello Stato e nonostante da almeno una settimana cerco l’ingegnere capo dell’Ente per sollecitare la firma, se del caso, dell’autorizzazione, tutto tace e non si riesce a ottenere il nullaosta.

“Il 3 settembre dovrebbe riaprire la Siracusa-Catania, ma la tratta ferroviaria potrà riaprire solo se l’ingegnere capo del libero consorzio comunale darà seguito, in positivo o in negativo, alla richiesta di Ferrovie dello Stato altrimenti il rischio concreto è che le Ferrovie dello Stato non potranno aprire la Siracusa-Catania a settembre. Per evitare che poi a settembre tutti gridiamo allo scandalo, tutti gridiamo al disservizio di Ferrovie dello Stato, ha concluso l’On. Vinciullo, sarebbe giusto e opportuno che la ex Provincia, con tempi meno lenti, rispondesse alle sollecitazioni del territorio”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube