Google+
Ultime Notizie

Zone Franche Montane, soddisfazione di CNA Siracusa: “adesso la parola passa al Parlamento”

 

Siracusa, 19 dicembre 2019 – “L’approvazione all’ARS della legge che istituisce le Zone Franche Montane è una buona notizia per il nostro territorio, ma adesso ci aspettiamo lo stesso interesse da parte del Parlamento Nazionale”.

Ad intervenire sono Innocenzo Russo, Presidente di CNA Siracusa, e Nina Tanasi, Presidente di CNA Palazzolo Acreide.

“Nel 2013 fummo promotori a Palazzolo Acreide della <<Notte nera>>, una protesta pacifica ma certamente significativa che aveva per protagonisti gli imprenditori del territorio montano – ricordano Russo e Tanasi – vessati da tasse e balzelli insostenibili oltre a dover ogni giorno affrontare i normali problemi e le difficoltà dati dalla particolare posizione geografica”.

“Già in quella occasione, con oltre 1500 partecipanti, dimostrammo concretamente cosa vuol dire lottare per difendere il proprio territorio – proseguono Russo e Tanasi – chiedendo a gran voce l’istituzione della Zona Franca Montana, un risultato che oggi sembra finalmente alla nostra portata”.

“A questo punto – concludono il Presidente Russo e la Presidente Tanasi – auspichiamo da parte del Parlamento Nazionale una rapida presa d’atto e una veloce approvazione delle determinazioni necessarie all’effettiva istituzione, per arrivare in tempi brevi all’istituzione ufficiale delle Zone Franche Montane, strumento attraverso il quale sarà possibile rilanciare la piccola e media impresa rispondendo alle reali necessità del territorio”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*