Google+

Archivio giornaliero: 2 agosto 2018

Noto, inaugurato il nuovo Velodromo Paolo Pilone

«Avete dato spazio alla cultura. Alla cultura dello sport, quella che coi suoi valori forma le nuove generazioni». Con queste parole Davide Cassani, ex ciclista professionista e attuale commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo su strada si è rivolto al sindaco Corrado Bonfanti quasi a voler ringraziare Noto per aver ridato lustro a una struttura che servirà per riavvicinare ...

Continua »

Pachino, è tornata l’acqua in contrada Granelli

«Siamo riusciti a riportare l’acqua nelle case di contrada Granelli: è un bene essenziale e tenteremo di garantirla più a lungo possibile ai residenti». A dichiararlo è il sindaco, Roberto Bruno. Da oggi è partita l’erogazione idrica nelle abitazioni della contrada balneare, grazie ad un accordo tra i comuni di Pachino e Ispica in cui l’ente ragusano concede l’approvvigionamento idrico ...

Continua »

“Sistema Siracusa”: il pentitismo a orologeria e inchieste moltiplicate

Messina. Rinviata a domani 3 agosto la prima udienza preliminare nell’ambito dell’inchiesta “Sistema Siracusa”, portata a termine dalla Procura di Messina che ha avanzato la richiesta di rinvio a giudizio a carico di 17 imputati. Un problema tecnico ha indotto il Gup, Monica Marino, a rinviare l’udienza, fissandone una nuova a distanza di appena 24 ore. Tra le eccezioni preliminari ...

Continua »

Bivona (Confindustria): “Lavori del tavolo? Sono0 ottimista”

“Apprezziamo il lavoro della Prefettura per l’impegno e l’efficacia con cui sta affrontando i problemi  e confidiamo che il tavolo  possa contribuire a ricreare quel clima di fiducia necessario per le aziende e per i nuovi investitori. I dati Svimez di ieri hanno mostrato come gli investimenti privati dal 2008 al 2017 sono crollati di oltre il 50% nell’intero Mezzogiorno, ...

Continua »

Siracusa, cassiera di supermarket rubava l’incasso: arrestata

i Carabinieri della Stazione di Ortigia, ha conclusione di una mirata attività d’indagine hanno arrestato in flagranza di reato, C.C., 35enne siracusana, impiegata ed incensurata per aver commesso svariati furti ai danni di un supermercato presso cui la stessa era impiegata. La cassiera infatti, già da tempo, quando svolgeva il turno serale, durante le operazioni di chiusura della contabilità del ...

Continua »

Anziana muore in un incidente stradale

Sono al vaglio dei Carabinieri del Posto Fisso di Agnone Bagni – Augusta,le cause dell’incidente stradale in cui ieri pomeriggio ha perso la vita una donna. Il sinistro è avvenuto sulla statale 114, direzione Catania, ove si era verificato un sinistro stradale molto grave tra due autovetture. I militari dell’Arma giunti sul posto, unitamente a personale dei vigili del fuoco ...

Continua »

Facoltà di Architettura: alla ricerca di una sede alternativa

“Il Comune si farà parte attiva in tutte quelle iniziative che l’Università di Catania intende portare avanti nel breve, medio e lungo termine, nella nostra città. Accompagneremo l’Ateneo nelle attività di potenziamento della presenza universitaria a Siracusa”: lo ha detto il sindaco, Francesco Italia, al termine della riunione che si è tenuta stamani alla Sala Verde di Palazzo Vermexio alla ...

Continua »

Manutenzione bus elettrici: operai da 2 mesi senza stipendio

Da due mesi senza stipendio e con la spada di Damocle di una possibile, ormai prossima, rimodulazione del contratto di appalto con il Comune di Siracusa. Sono i dieci lavoratori della Genius, l’azienda che si occupa della manutenzione di bus elettrici in servizio in città. L’appalto che li lega al Comune capoluogo scadrà il prossimo 9 settembre e l’amministrazione ha ...

Continua »

Caso Scieri, il sindaco: “Il Comune sarà parte civile”

“Oggi è un giorno migliore”: lo dichiara il sindaco, Francesco Italia – a nome dell’intera Giunta comunale, devo ringraziare innanzitutto Sofia Amoddio che da Presidente della commissione ha portato avanti un lavoro attento e puntuale che ha trovato riscontro nella svolta giudiziaria odierna. Ma il mio ringraziamento va anche a quel gruppo di amici che dando vita all’associazione “Giustizia per ...

Continua »

Morte di Scieri: fu nonnismo, arrestato un commilitone

19 anni dopo c’è una svolta clamorosa nel caso di Emanuele Scieri, il 26enne siracusano, parà di leva, trovato morto il 16 agosto di 19 anni fa nella caserma Gamerra di Pisa, centro di addestramento della Folgore. Concorso in omicidio: questa l’accusa che ha portato all’esecuzione di una misura agli arresti domiciliari nell’ambito delle indagini sulla morte di Scieri. Destinatario della misura ...

Continua »