Home / Primo Piano / Arbitro calabrese per la sfida Agropoli-Siracusa

Arbitro calabrese per la sfida Agropoli-Siracusa

Nemmeno il tempo di gustare la seconda vittoria consecutiva che domani si torna in campo. Il Città di Siracusa è atteso da un’altra campana per proseguire nella striscia favorevole che ha portato gli uomini di Andrea Sottil a sei punti dalla capolista Cavese con una partita in meno.

Il Siracusa si reca ad Agropoli. La squadra campana ha nove punti in classifica e le stesse partite del Siracusa. Non sarà una trasferta agevole, quindi, ma il Siracusa è pienamente consapevole delle proprie forze e le due vittorie consecutive hanno aumentato l’autostima in tutti i calciatori che si sono messi a disposizione di mister Sottil.

Per gli azzurri c’è la piena possibilità di aumentare la striscia positiva in classifica, tenendo presente che il campionato di serie D è lungo e ci sono mille opportunità di mettersi in carreggiata come del resto sta facendo il Siracusa dopo una partenza da diesel. Arbitro dell’incontro sarà il signor Federico Longo da Paola, coadiuvato dagli assistenti Chiappetta da Cosenza e Naccari da Vibo Valentia.

Turno infrasettimanale in casa, si fa per dire, per il Noto. Dopo la vittoria 2-1 contro la Vigor Lamezia, la squadra di Cacciola torna a esibirsi sul neutro di Palazzolo Acreide. Avversario di turno è il Rende, che ha gli stessi punti della squadra granata ma una partita in meno. Ad arbitrare la partita sarà il signor Massimiliano Rasia da Bassano del Grappa, assistenti Rocco e Faggian da Mestre.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*