Home / Primo Piano / Calcio Eccellenza: nasce il nuovo Siracusa sulle ceneri del Marina di Ragusa
Un'azione del Siracusa nell'area dell'Atletico Catania (foto Di Falco)

Calcio Eccellenza: nasce il nuovo Siracusa sulle ceneri del Marina di Ragusa

I colpi di scena ed i ribaltoni dell’ultima ora non fanno difetto al calcio siracusano, specie a quello del prossimo torneo di Eccellenza Regionale. Nella serata di ieri si conclusa una nuova e fulminea trattativa che porterà il titolo Sportivo del Marina di Ragusa, società retrocessa dalla serie D ma che non ha fatto domanda di ripescaggio, a Siracusa Città. Il nuovo club azzurro vedrà la luce con la presidenza di Salvo Montagno Grillo, già massimo dirigente negli anni 80 della società calcistica aretusea. L’accordo sancito tra il Presidente della società iblea, Franco Postorino, e la cordata di imprenditori siracusana rappresentata da Salvo Montagno e’ stato perfezionato in pieno accordo. La nuova società azzurra che, contestualmente, dovrà cambiare denominazione ma che manterrà la stessa matricola federale dell’ASD Marina di Ragusa è stata già regolarmente iscritta al campionato di Eccellenza Regionale. Da definire l’organigramma societario così come i quadri tecnici ed organizzativi ma è intenzione del nuovo gruppo dirigenziale far partire il progetto operativo già a partire dalla prossima settimana con raduno del nuovo Staff Tecnico e dei calciatori.
L’ASD Siracusa della famiglia Cutrufo cede invece il proprio titolo sportivo alla Città di Lentini che, con in testa il Sindaco Saverio Bosco e l’Assessore allo Sport Dario Saggio, hanno pilotato con determinazione tutte le operazioni per riportare il calcio nella cittadina a nord della provincia e così far rinascere il glorioso vessillo della Leonzio. Infine il Palazzolo Calcio resta saldamente nelle mani della famiglia Cutrufo che ritornerà alle origini della propria avventura calcistica degli anni passati. I fratelli Gaetano, Graziano e Giancarlo si dedicheranno solamente alle fortune del sodalizio gialloverde. Il Palazzolo Calcio si avvarrà anche della collaborazione dello staff dirigenziale già operativo all’ASD Siracusa, un gruppo di lavoro giovane ma con tanta professionalità ed entusiasmo. La provincia di Siracusa dunque si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Eccellenza Regionale con ben 5 squadre: Siracusa, Palazzolo, Real Siracusa Belvedere, Carlentini e Leonzio.

NUOVO SIRACUSA, FERNANDO SPINELLI NUOVO TECNICO? Cominciano a circolare i primi nomi che andranno ad occupare le caselle nell’organigramma tecnico del nuovo Siracusa. Intanto, pur mantenendo la matricola federale del Marina di Ragusa, la nuova denominazione sarà quella di ASD Siracusa Calcio.
Per quanto riguarda la panchina della prima squadra si è pensato subito a Fernando Horacio Spinelli, già calciatore e capitano del Siracusa in tanti anni di serie C, che dismessi gli scarpini da questa stagione intraprenderà la carriera di allenatore. Al suo fianco ci sarà Giuseppe Di Mauro nel ruolo di preparatore atletico e Graziano Urso sarà il preparatore dei portieri. Altro ruolo importante sarà quello di Direttore dell’Area Tecnica che spetterà a Giuliano Sonzogni. Il coordinatore del Settore Sportivo e del Settore Giovanile sarà appannaggio del Professore Feliciano Di Blasi. Un ruolo di allenatore dei giovani e di allenatore in seconda sarebbe già pronto per Carmine Giordano. Dell’ASD Siracusa rimarranno proprio in pochi.
E’ probabile che il giovane portiere Busa’, gli altri juniores Sprovieri, Basile, Amenta e Puzzo rimangano in casacca azzurra.
Infatti gli altri ex calciatori aretusei, molti dei quali legati da vincoli di solida amicizia con la famiglia Cutrufo, andranno a vestire la maglia gialloverde del Palazzolo come Emanuele Catania, Giuseppe Grasso e Luca Palmisano.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube