Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Casa Monteforte, scatta la procedura contro l’occupazione abusivaSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Casa Monteforte, scatta la procedura contro l’occupazione abusiva

Casa Monteforte, scatta la procedura contro l’occupazione abusiva

Si fa sempre più frequente il ricorso alla cosiddetta social housing. Come abbiamo già documentato, il comune capoluogo ha avviato una collaborazione con l’istituto autonomo per le case popolari al fine di trasformare la casa di riposo Madonna delle grazie di via Grottasanta in una cittadella della solidarietà. Un’iniziativa che si inserisce nell’ambito del piano integrato locale, atto propedeutico al recupero funzionale dell’edificio per il cui progetto l’Ance, l’associazione nazionale dei costruttori edili di Siracusa, si è fatta avanti proponendo la realizzazione del progetto senza alcun onere per gli enti pubblici locali.
Intanto, il comune capoluogo ha avviato la procedura legale per il pieno recupero di Casa Monteforte, la struttura di via Picherali donata all’Ente dall’omonima proprietaria con il vincolo di destinazione d’uso a casa di riposo per donne anziane e bisognose.
Dallo scorso mese di luglio gli uffici comunali competenti, coordinati dall’assessore Rita Gentile, hanno effettuato sopralluoghi nell’immobile, verificato le planimetrie e la documentazione catastale che ha confermato la presenza di persone che occupano abusivamente alcune parti della struttura. Da qui l’avvio della procedura legale per indebita appropriazione nei confronti dei terzi abusivi.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube