Google+

F. Bianche, sequestrati 200 litri di vino non tracciabile

Proseguono in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale e del Nas di Ragusa agli esercizi commerciali che trattano, manipolano e rivendono generi alimentari al fine di garantire sempre maggiore sicurezza al cittadino nell’acquisto e consumo di alimenti.

Nella giornata di ieri, Carabinieri e Nas, nell’ambito dei servizi previsti dall’iniziativa “Estate tranquilla 2018”, hanno effettuato un accesso ad un noto hotel di Fontane Bianche, località di Siracusa, dove a seguito di accertamenti hanno riscontrato come vi fossero nella disponibilità di quel ristorante, più di 200 litri di vino sfuso rosso non sottoposto al piano di rintracciabilità così come previsto dallo specifico regolamento dell’Unione Europea in materia di rispetto della filiera di provenienza dei prodotti alimentari. Il vino, del valore di circa 500 euro, è stato sottoposto a sequestro, mentre al proprietario dell’esercizio è stata elevata una contravvenzione di 1500 euro.

I controlli da parte dell’Arma nel delicato settore, continueranno per tutta la stagione estiva proprio con lo scopo di tutelare la cittadinanza ma anche tutti i turisti che visitano, in questo periodo, le località di maggiore interesse di tutta la provincia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*