Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Francofonte, uccide il cane del vicino: bracciante deferito

Francofonte, uccide il cane del vicino: bracciante deferito

I militari della Stazione carabinieri di Francofonte hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, per porto abusivo di armi e uccisione di animali, G. G. di anni 48 , coniugato, bracciante agricolo, titolare di “licenza di porto di fucile per uso caccia”. L’uomo, titolare di “licenza di porto di fucile per uso caccia”, poco prima, si era recato nel proprio fondo agricolo, ubicato in quella contrada “via del re”, armato di un fucile regolarmente denunciato, e per cause in corso d’accertamento aveva sparato ai due cani del suo confinante.

Nell’occorso un animale è rimasto ucciso mentre l’altro ha riportato gravi ferite. L’arma con il relativo munizionamento è stata sottoposta a sequestro penale. Al G.G., a cui sono state ritirate cautelativamente anche altre 5 armi lunghe regolarmente denunciate, verrà altresì segnalato alle autorità competenti per la revoca della licenza di P.S.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*