Home / Se te lo fossi perso / Spettacolo / Noto, arriva in città la tecnologia 7D per bimbi, ragazzi ed adulti 

Noto, arriva in città la tecnologia 7D per bimbi, ragazzi ed adulti 

Grazie all’idea di un’impresa privata Noto ha la possibilità di conoscere la tecnologia 7D, sistema visivo composto da un film tridimensionale e dalla simulazione dell’ambiente con vari effetti speciali che permettono al visitatore di sentire più reale un film. Non sono ancora tanti i luoghi dove può essere sperimentata questo nuovo tipo di proiezione e il primo in Sicilia è stato inaugurato l’11 maggio del 2015 sull’Etna, allestito all’interno della Stazione di Partenza della Funivia dell’Etna al Rifugio Sapienza (a quota 1900 mt). La sala Cinesfera con simulatore  7D mette il turista faccia a faccia con il Vulcano, facendogli vivere le suggestioni dell’eruzione, cinque minuti di un’esperienza unica nel suo genere. “L’altra Etna”, come detto, è una delle poche esistenti in Italia così realizzate, altre ne troviamo a Gardaland e Mirabilandia, ma venerdì prossimo, ed è l’unico esempio in tutto il territorio provinciale, qui a Noto si avrà l’opportunità di conoscere quella che si preannuncia come un’esperienza indimenticabile. A sperimentare questo nuovo sistema di proiezione è La Bacchetta Magica di via Ferrini che per venerdì prossimo 27 gennaio dalle ore 17 alle ore 20 apre le proprie porte con una serie di proposte che faranno da contorno a quanti vorranno provare il 7D: tornei di calcio balilla e play station, balli di gruppo, just dance fluo, postazioni trucco, smalto, acconciature per giochi manicure e make up, sfilate e premi per tutti. Insomma accanto al cinema 7D sarà un pomeriggio che entusiasmerà grandi e bambini.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*