Home / Se te lo fossi perso / Spettacolo / Noto, serata all’insegna del cous cous e danza del ventre

Noto, serata all’insegna del cous cous e danza del ventre

 “A tutto cous-cous e danza del ventre” il tema dell’iniziativa ideata ed organizzata da Giuseppe Spina nell’intento di promuovere le eccellenze locali, come il vino dell’Azienda Rallo protagonista della serata. Al cous cous sapientemente preparato dallo chef Virgilio Valenti, dell’Accademia Nazionale Italcuochi, è stato abbinato uno zibibbo vinificato secco etichetta Alqasar Rallo. Intrattenimento, tra una portata e l’altra, di Gabry Jamilah, laureatasi campionessa italiana di danza del ventre, a Piacenza nello scorso mese di febbraio al Festival dell’Oriente. Dunque, la migliore ristorazione, un’azienda vinicola al top, ed una campionessa italiana, il tutto declinato ai sapori e alle tradizioni orientali. Questa l’ultima proposta a Noto qualche sera fa per esaltare le capacità ai fornelli del ristorante Meliora, con il suo patron Salvatore Carbè a fare gli onori di casa, deliziando non solo il palato ma anche la vista. Tra i presenti anche diverse autorità che hanno plaudito all’iniziativa volta, come nello stile di Giuseppe Spina, a divulgare la cultura del vino abbinandola alla professionalità dei ristoratori e soprattutto a quel sano modo di approcciarsi a questo mondo ricchissimo di cultura e di aspetti da conoscere ed approfondire.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*