Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Noto, weekend con gli sbandieratoriSiracusaLive | SRlive.it
Home / Appuntamenti / Noto, weekend con gli sbandieratori

Noto, weekend con gli sbandieratori

È iniziato nella festività del primo maggio il weekend lungo targato Noto, ideato ed organizzato dall’Associazione Culturale Onlus Corteo Barocco Noto, l’Associazione Musici e Sbandieratori Città di Noto e il Comune di Noto.  Ieri presentazione ed esibizione dei gruppi degli sbandieratori: “3^ Gran Galà degli sbandieratori”. I talentuosi atleti hanno incantato i tanti visitatori e turisti con le loro evoluzioni esibendosi nel pomeriggio e di sera, nella suggestiva atmosfera arricchita da una luna quasi piena che riempiva e illuminava il cielo. Stamane nel

cortile del Seminario si è scesi nella sana competizione con il torneo riservato loro il 1^  Trofeo Barocco, e nel pomeriggio si tornerà a sfilare poichè alle 17 si apre, anche, la seconda edizione del Gran Palio dei Tre Valli di Sicilia. Già oggi, dunque, si vivrà un antipasto della gara di domani, domenica 3 maggio, con i padroni di casa del Corteo Barocco e gli ospiti d’oltre Stretto della Dama Castellana di Conegliano Veneto, oltre ad alcuni dei Gruppi Storici che si contenderanno il Pallium, opera di Bruno D’Arcevia. “Sono molto felice di aprire la stagione della Primavera Barocca – afferma il Sindaco Corrado Bonfanti- con questo nuovo format che è il “Gran Palio dei Tre Valli di Sicilia”. Per tre giorni Noto sarà, ancora una volta, non solo Capovalle ma anche Capitale di tutti coloro che con tenacia fanno rivivere e tramandano questa straordinaria storia alle generazioni future”. La competizione vera e propria, con sfilata ed esibizione, si terrà domani, domenica 3 maggio, con inizio alle ore 15 e questi sono i gruppi in gara: gruppo medievale “Ruggero e Costanza” Itala, corteo storico Arabo Normanno “La contessa Adelasia e la sua Corte” Aidone, “Milites Trinacriae” Modica, “I giovani del Castello” Vicari, “Corteo storico di Sperlinga”, “Associazione Pro Roccavaldina”, “Carlo V visita Nicosia”, “La corte dei Principi di Aragona”, “Principe Termini e Ferreri” Casteltermini, “Conte Cutelli” Valledolmo, “Principessa Margherita Orioles” Roccapalumba, “Alla corte del Principe Carafà” Mazzarino, “Duca Nicolò Diana” Cefalà Diana, “Calamigna Feudo in festa” Ventimiglia, “Ferdinando IV di Borbone e le Vallje gruppo Paradiso Arberesh, “Nicosiae Castrum” Nicosia.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*