Google+
Il commissariato di Pachino.

Pachino, atti intimidatori: cinque arresti

I poliziotti del commissariato di Pachino, dalle prime ore della mattinata odierna, stanno eseguendo cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti soggetti accusati, a vario titolo, della commissione di alcuni atti intimidatori perpetrati ad ottobre e novembre dello scorso anno in Pachino. Le misure custodiali sono state richieste dalla Procura della Repubblica di Siracusa e accolte dal GIP del Tribunale aretuseo dopo che gli inquirenti hanno svolto accurate indagini ed hanno raccolto precisi riscontri probatori a carico degli arrestati.

Ulteriori informazioni sull’operazione di polizia saranno rese note nel corso di una conferenza stampa che si terrà in Questura. All’incontro con i giornalisti parteciperanno il Procuratore Fabio Scavone, il Sostituto Procuratore, Gaetano Bono ed il Dirigente del Commissariato di Pachino, Maria Antonietta Malandrino.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*