Home / SE TE LO FOSSI PERSO / Cronaca / Portopalo, lavoratori in nero in uno stabilimento balneare

Portopalo, lavoratori in nero in uno stabilimento balneare

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.) di Siracusa e della Compagnia di Noto hanno eseguito una serie di controlli agli stabilimenti balneari, situati tra Marzamemi e Portopalo, per verificare il possesso delle previste autorizzazioni amministrative e che l’impiego dei lavoratori fosse conforme alla normativa in materia.

Per la maggior parte degli esercizi pubblici sottoposti a verifica tutto è risultato regolare mentre, i militari dell’Arma, in uno stabilimento balneare del litorale pachinese hanno accertato che 2 dei 4 lavoratori presenti non erano in regola, ovvero venivano impiegati in nero, pertanto nei confronti della struttura ricettiva è stato adottato il provvedimento di sospensione dell’attività e, al datore di lavoro, sono state contestate sanzioni amministrative per complessivi 8.000 euro.

L’attività di controllo da parte dei militari del Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa, in collaborazione con il personale dei reparti speciali dell’Arma (N.A.S. e N.I.L.), proseguirà  senza sosta per garantire il rispetto delle norme vigenti a tutela della salute dei consumatori e dei lavoratori.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube