Home / Se te lo fossi perso / Ricorso Igm, nessuna sospensione: udienza il 6 dicembre

Ricorso Igm, nessuna sospensione: udienza il 6 dicembre

Il Tar di Catania entrerà  il 6 dicembre nel merito del ricorso presentato dall’Igm Rifiuti industriali contro l’affidamento per un breve periodo di tempo del servizio di raccolta dei rifiuti alla ditta Ati Tekra-Ecologia Sud. Il Tar di Catania ha, infatti, rigettato la richiesta cautelare promossa dalla stessa impresa siracusana per cui all’amministrazione comunale non è rimasto altro da fare al momento che disporre una nuova proroga, a brevissimo termine, alla stessa Igm. Il contratto resterà valido, quindi, fino al 30 novembre, nell’attesa di sottoscrivere il nuovo contratto con la Tekra, che si è aggiudicata la gara cosiddetta ponte per la durata di sei mesi finalizzata alla gestione del servizio di igiene urbana in città.

Con il ricorso, l’Igm ha sollecitato di annullare l’intera gara contestando l’ammissione della Tekra (che a sua volta ha presentato un ricorso incidentale chiedendo di escludere l’Igm) e i giudici del tribunale amministrativo hanno deciso di esaminare la questione, complessa, direttamente nel merito.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube