Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Riti Vodoo per costringere le vittime a prostituirsi: arrestato

Riti Vodoo per costringere le vittime a prostituirsi: arrestato

I poliziotti della squadra Mobile, in collaborazione con quelli di Milano, hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catania,nei confronti del nigeriano Victor Osayande di 37 anni. L’uomo è ritenuto responsabile del delitto di tratta e commercio di schiavi in quanto mediante minaccia, attuata attraverso la sottoposizione della vittima al rito Vodoo, nonché mediante inganno, consistito nel tacerle la destinazione al meretricio, reclutava, introduceva , trasportava ed ospitava nel territorio dello stato la vittima al fine di costringerla o comunque indurla a prestazioni sessuali tali da configurarne lo sfruttamento.
Lo stesso, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Milano.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*