Home / Se te lo fossi perso / Politica / Siracusa, approvato il bilancio dell’ato idrico

Siracusa, approvato il bilancio dell’ato idrico

 Il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale, ing. Antonino Lutri, in qualità di Commissario liquidatore dell’Ato idrico, ha approvato il Bilancio di previsione 2015.

Con l’ing. Lutri presenti all’approvazione dello strumento finanziario, Il dott. Giorgio Giannì, responsabile del servizio finanziario, il direttore generale dell’Ato, ing. Andrea Figura e il segretario, dottoressa Leda Capodicasa.

Si è giunti all’approvazione del bilancio disponendo politiche di contenimento di spese, politiche che hanno consentito di abbattere notevolmente il contributo di mantenimento da parte del Libero Consorzio e dei Comuni.

Il risparmio di questa gestione, per l’esattezza, è stato del ventidue per cento.

La manovra finanziaria è stata di poco più di due milioni di euro, comprensiva delle entrate dei contribuenti che hanno fruito del servizio durante la gestione diretta maggio-giugno 2014.

Va detto che l’ ing. Lutri aveva già rinunciato al suo compenso di Commissario liquidatore dell’Ato idrico.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*