Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Siracusa, scassinarono una cassetta postale: condannati due slovacchiSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, scassinarono una cassetta postale: condannati due slovacchi

Siracusa, scassinarono una cassetta postale: condannati due slovacchi

Due cittadini slovacchi di stanza a Siracusa anche se senza fissa dimora sono stati condannati a 2 anni di reclusone e 400 euro di multa per avere divelto e scassinato una cassetta delle lettere oltre che avere aperto la corrispondenza  che si trovava all’interno.
La sentenza di condanna è stata emessa dal giudice monocratico presso il tribunale di Siracusa a carico di Peter Berry e di Stefan Kollar entrambi 30enni, difesi dall’avvocato Franco Greco.
I fatti, che sono costati la condanna ai due imputati per danneggiamento, violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza, furto aggravato, si sono consumati la notte dell’8 giugno 2011 nella centralissima piazza Duomo, I due hanno forzato la cassetta postale, collocata vicino alla tabaccheria, a due passi da palazzo Vermexio e se la sono trascinata fino alla via del Collegio. L’azione non è passata inosservata e alcuni passanti, allertando il 113,  hanno fatto intervenire una Volante. Gli agenti sono arrivati quando i due cittadini slovacchi aveva no forzato la cassetta e stavano aprendo la corrispondenza alla ricerca di denaro o altri valori.
Inevitabile la denuncia e il relativo processo a cui sono stati sottoposto entrambi, chiuso con la condanna dei due autori di questo insano gesto.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube