Google+
Ultime Notizie

Tag Archivio: piero amara

“Sistema Siracusa”: Piero Amara scagiona Ferraro, Perricone, Venezia, Miano, Guastella e altri

Nell’incidente probatorio in corso presso il tribunale di Messina riguardo all’indagine del “Sistema Siracusa”, da parte della Procura messinese, nell’ordinanza – stralcio –  su richiesta di misura cautelare del Gip di Messina, Lucia Militello, colpiscono le 24 pagine bianche con la scritta omissis, su un totale di 48. E se da un lato molti dei 15 indagati della prima ora sono ...

Continua »

Il “Sistema Siracusa” non ha svelato del tutto il malaffare: ci sono ancora tanti piccoli segreti da scoperchiare

La Procura di Messina sta scavando a fondo su una serie di fascicoli d’interesse collettivo che riguardano la giustizia siracusana e non solo. Le aquile che finora hanno svolazzato cadono inesorabilmente (e che per la cronaca ora si stanno beccando a vicenda) una dopo l’altra e si spera per non volare mai più nel cielo torbido del malaffare che ha ...

Continua »

Messina. Incidente Probatorio: l’avvocato Amara chiarisce alcuni aspetti del “Sistema Siracusa”

Sul “Sistema Siracusa” ‘avvocato Piero Amara chiarisce alcuni punti finora oscuri; in particolare per la posizione di tre degli indagati che ora tenteranno la richiesta di archiviazione. Nella prima udienza dedicata all’incidente probatorio, disposto dal gip del tribunale di Messina, Maria Militello, ha accolto la richiesta formulata dal procuratore capo Maurizio De Lucia e dai pm Federica Rende, Antonella Fradà ...

Continua »

L’avv. Amara ha svelato il sistema per “aggiustare” le sentenze

Lunghe ore di interrogatori resi davanti ai magistrati delle procure di Messina, Roma e Milano per riempire 5 verbali. Dalle indiscrezioni, pubblicate sul sito Corriere.it sono emersi alcuni aspetti della vicenda che coinvolge l’avv. Piero Amara. Questi avrebbe svelato il sistema che utilizzavano per “aggiustare” le sentenze e ha indicato i giudici amministrativi che sono stati avvicinati. Ha ricostruito la ...

Continua »

“Sistema Siracusa”, spuntano tanti delatori: romanzo criminale ancora tutto da svelare…

Sul “Caso Siracusa” indaga la Procura della Repubblica di Messina; inquirenti e investigatori lavorano al fascicolo iscritto nel registro delle notizie di reato nel 2015, con serrate indagini in Italia e in mezzo mondo; tanti i delatori, intercettazioni fiume e tanti i interrogatori sono la conferma della tenuta del quadro accusatorio e dell’evoluzione delle indagini con la probabile collaborazione di ...

Continua »

“Caso Siracusa”, lunedì prossimo il Csm affronterà la posizione del procuratore di Siracusa Francesco Paolo Giordano

Il Csm ha messo in agenda per lunedì 19 prossimo il caso che riguarda il procuratore capo della Repubblica di Siracusa, Francesco Paolo Giordano. Sul capo della Procura aretusea, era stata aperta una proceduta di trasferimento per incompatibilità ambientale. Dopo essere stato ascoltato alla fine di giugno davanti alla prima commissione, Giordano ha aspettato circa 7 mesi ad attendere il ...

Continua »

Caso Siracusa, per l’ex pm Longo il Csm ha disposto la sospensione cautelare delle funzioni e dello stipendio

E’ ancora il Caso Siracusa a tenere banco nella cronaca. La Sezione disciplinare del Csm ha disposto la sospensione cautelare dalle funzioni e dallo stipendio dell’ex pm di Siracusa Giancarlo Longo, arrestato il 7 febbraio con l’accusa di associazione a delinquere, falso e corruzione. Il provvedimento era stato chiesto dal Pg della Cassazione Riccardo Fuzio ed è obbligatorio nel caso ...

Continua »

L’avv. Amara al Gip: “Non sono un corruttore”

Affiderà a una memoria le proprie deduzioni l’avv. Piero Amara, coinvolto nelle inchieste delle procure di Roma e Messina, nell’ambito dei cosiddetti dossier e depistaggi. Assistito dal prof. Angelo Mangione, Amara ieri si è sottoposto a interrogatorio di garanzia davanti al gip, rigettando ogni addebito e preannunciando di volere depositare una memoria in cui darà la propria versione dei fatti ...

Continua »

Caso Musco, la cassazione: “Nessun obbligo di astensione per amicizia”

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione smentiscono la Corte d’Appello di Messina: nessun obbligo di astensione per effetto del rapporto di amicizia con l’avvocato Piero Amara da parte del magistrato Maurizio Musco in forza alla Procura di Siracusa. E’ noto che quest’ultimo è stato sottoposto a procedimento penale dinnanzi al Tribunale di Messina per una serie di reati di ...

Continua »