Home / 2018 / Giugno (pagina 5)

Archivio mensile: Giugno 2018

Open Land dovrà restituire al comune di Siracusa 2,8 milioni di euro indebitamente percepiti

Open Land dovrà restituire al Comune di Siracusa la somma di 2.8 milioni di euro indebitamente percepiti, oltre agli interessi legali dalla data dell’indebito pagamento e alle spese per il procedimento. Lo ha stabilito il Tribunale di Siracusa con decreto ingiuntivo del 27 giugno scorso. Entro 40 giorni dalla notifica del decreto, se Open Land, società del gruppo Frontino, non avanzerà ...

Continua »

Lentini, trasportavano cocaina: arrestati 2 lentinesi

I poliziotti del commissariato di Lentini hanno arrestato Giuseppe Romano  di 22 anni, lentinese e già noto alle forze di polizia, e Eduardo Mendola di 20, lentinese, poiché, durante un controllo su strada, sono stati trovati in possesso di 85 grammi di cocaina e 2,3 grammi di marijuana. In particolare, alle ore 20.00 di ieri, i due giovani, a bordo ...

Continua »

Augusta, tombarolo scoperto dai carabinieri a Megara Iblea

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Augusta, nella decorsa notte, nel corso di predisposto servizio finalizzato alla repressione dei reati contro il patrimonio, pianificato dal Comando Compagnia di Augusta, procedevano ad arrestare, in flagranza di reato, per tentato furto, il pregiudicato catanese Barbaro Camonita , trentottenne, celibe, poiché sorpreso dai militari dell’Arma all’interno del sito archeologico di ...

Continua »

Siracusa, visite specialistiche in orario di servizio: medico denunciato

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità (Nas) di Ragusa, in collaborazione con i militari del Comando Provinciale di Siracusa, hanno deferito alla Procura aretusea un medico per peculato e interruzione di pubblico servizio. In particolare, i Carabinieri hanno accertato che il sanitario, dipendente di una struttura pubblica del capoluogo, nel corso dell’orario di servizio aveva effettuato visite mediche specialistiche, ...

Continua »

Priolo, Biamonte: “Manodopera sociale per i lavori in piazza”

Con una lettera inviata al neo sindaco di Priolo, Pippo Gianni, il Il gruppo politico “Prospettiva Priolo Gargallo” ha chiesto l’applicazione clausola sociale per l’assunzione di manodopera locale in relazione ai lavori di piazza Quattro Canti. C’è stato un incontro il 5 maggio al comune di Priolo in presenza del commissario straordinario la Cgil e la ditta Elcar srl, sulla ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube