Home / Se te lo fossi perso / Politica / Nuova caserma vigili fuoco, Vinciullo: “Si utilizzi manodopera siracusana”

Nuova caserma vigili fuoco, Vinciullo: “Si utilizzi manodopera siracusana”

Mercoledì verranno consegnati i lavori per la costruzione del primo Lotto del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. Un edificio essenziale per garantire maggiore sicurezza al personale dipendente, rispetto all’angusta sede di via Von Platen, dove qualche anno fa un Vigile del Fuoco ha perso la vita mentre era in servizio, schiacciato da un camion a causa dei locali troppo piccoli.“I lavori – afferma l’ex deputato all’Ars, Enzo Vinciullo – devono essere realizzati da manodopera siracusana, in quanto non è possibile continuare ad avere l’invasione di centinaia di operai di altre province, mentre i nostri sono senza lavoro. Da anni assistiamo al fatto che i lavori vengono aggiudicati a ditte provenienti da altre province che usano, di conseguenza, la loro manodopera, lasciando disoccupati i nostri operai.Da ciò, l’appello ai sindacati di categoria perché si adoperino, anche con un incontro in Prefettura, per assicurare il lavoro ai nostri operai.

La realizzazione dell’opera era stata assegnata al Comune di Siracusa che fece tutti gli atti necessari per la progettazione, il finanziamento e l’inizio dei lavori, che, però, sono stati interrotti successivamente, dopo le dimissioni della Giunta Bufardeci.

Di fronte all’incapacità dell’Amministrazione Comunale, ha proseguito Vinciullo, sono stato costretto a chiedere di passare le competenze dal Comune di Siracusa alla Regione. I funzionari della Protezione Civile hanno rivisitato il progetto, rideterminato le somme necessarie e, grazie al recepimento da parte della Regione del Decreto Legislativo del giugno 2011, è stato possibile riportare in vita tutte le somme necessarie per poter appaltare nuovamente i lavori.

Sono decorsi, quindi, i termini per eventuali ricorsi e con la velocità della luce credo che gli uffici del Dipartimento della Protezione Civile abbiano provveduto ad aggiudicare i lavori.

Informazioni su Redazione

Un commento

  1. Ma la buttano giù e la ricostruiscono, oppure ripartono da una struttura lasciata per anni alle intemperie, senza nessun tipo di protezione? Perché se così fosse non so quanto possa durare. Queste cose si vedono solo da noi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube