Google+

Portopalo, stop della Regione al progetto di Resort

Il progetto di resort sull’isola di Capo Passero è illegittimo. La Regione siciliana ha annullato i pareri del Comune di Portopalo di Capo Passero e della Soprintendenza di Siracusa tanto contestati dalla nostra associazione. Le 18 suite e il ristorante di eccellenza non verranno mai costruiti in un’area destinata a
diventare riserva naturale. Un’area che per la sua valenza naturalistica e culturale, nel piano paesaggistico gode del vincolo di inedificabilità assoluta.

Il parere della Soprintendenza di Siracusa, firmato dalla Soprintendente Rosalba Panvini e dalla Dirigente della Sezione per i Beni Demoetnoantropologici Rita Insolia, è nullo.  “La Panvini lo aveva difeso – dice il presidente di Natura Sicula, Fabio Morreale –  non tenendo conto dei vincoli previsti dal Piano Paesaggistico, la minaccia di denunciarci per averla accusata di aver rilasciato il parere favorevole”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*