Google+

L’Opinione

Wojtyla, l’uomo della speranza fondata in Cristo

* a cura di Giovanni Intravaia Giovanni Paolo II ci ha insegnato a fidarci di Dio Monsignor Mieczysław Mokrzycki, arcivescovo di Leopoli in Ucraina, per nove anni secondo segretario personale di San Giovanni Paolo II, ricorda la grande umanità e capacità di ascolto del Papa polacco di cui il 18 maggio ricorre il centenario della nascita “Alla fine di ogni ...

Continua »

Art. 21 della Costituzione: diritto di manifestare liberamente, ma qualcuno non ha letto bene

La Costituzione italiana e la libertà di manifestare liberamente. Cosa quasi dimenticata da queste parti; è l’Articolo 21, ma qualcuno sicuramente non ha letto questo fantastico articolo della Carta costituzionale della Repubblica italiana. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni ...

Continua »

Il territorio siracusano e la crisi d’identità: da ricchi e potenti a pezzenti

Molti giovani sono disposti a delinquere con la mafia pur di sopravvivere. La Sicilia è per antonomasia la culla della mafia e per riflesso storico dell’antimafia, dove sono i siciliani a pagare le tasse e a mantenere i politici e i mafiosi. Entrambi, per quanto le due cose possano sembrare uno l’opposto dell’altro, in realtà alla fine sono la stessa ...

Continua »

Politica & Società. Priolo suo malgrado diventa officina politica e sociale e il bando “ritirato”

Se volessimo forzare i segreti che si nascondono dietro la degenerazione delle nuove regole della politica, la commistione dei poteri e la mancata trasparenza dell’utilizzo delle risorse e dei beni pubblici, potremmo dire di aver scoperto e generato la sfiducia verso le istituzioni e la loro credibilità; condotte sanzionate con il danno d’immagine dei governanti a tutti i livelli della ...

Continua »

Pandemia & Società. Isolamento: l’origine della cattiveria e della bontà nei tanti pregiudizi

Con l’avvento della pandemia provocata dal coronavirus siamo diventati diversi; per certi aspetti molto più cattivi e per altri più buoni e sinceri. E sarebbe fin troppo semplice addebitarlo ai toni infuocati della politica, o ancor più facile dalle mosse del governo Conte e per come siamo confusi e incazzati addossargli anche le colpe della pandemia. Quello che sicuramente bollerebbero ...

Continua »

Maria Grazia Brandara: Dopo il coronavirus il mondo va verso un nuovo feudalesimo oppure verso un nuovo umanesimo?

Il Sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara (nella foto sopra), prendendo spunto dalle parole di Papa Francesco che ha citato “la cultura dello scarto”, per insistere sull’ipotesi con una articolata riflessione sull’esperienza del coronavirus, per un riflesso immaginabile verso un nuovo umanesimo o verso un nuovo feudalesimo dell’umanità.  “Il virus ci ha costretti a vivere nella paura di perdere la ...

Continua »

Rechtsstaat e libertà fondamentali in tempo di Coronavirus . Atti del Governo e riserva di legge

DETTATO COSTITUZIONALE E CONVENZIONE  EUROPEA DEI DIRITTI  DELL’UOMO di Giovanni Intravaia  “ COSTITUZIONALISTI IN MOVIMENTO  “  I decreti del presidente del Consiglio attraverso i quali il governo sta cercando di arginare il contagio da Coronavirus, con risultati che solo al termine dell’epidemia potranno essere valutati,   sollevano la questione del ruolo del Parlamento come supremo organo legislativo, delle sue prerogative e ...

Continua »

Invidia & Dintorni. “Parlate di me anche male, ma parlatene”.

“Parlate di me, anche male, ma parlatene” (Adolf Hitler).A sua volta, Oscar Wilde, traducendo la sua citazione in senso compiuto, ha tratto spunto da questa frase per dire la sua: “C’è una cosa al mondo peggiore del parlar male di qualcuno: non parlarne”.D’attualità in un tempo che nega la verità incontrovertibile dove troviamo in Sicilia il regno dell’invidia e dell’astuzia, ...

Continua »